Renato Favia, amministratore delegato del Tubettificio Favia Srl, spiega com’è stato concepito il nuovo tubetto con bocchello in plastica con punta morbida, vincitore dell’Oscar dell’Imballaggio 2015, ma anche perché l’innovazione nel mondo farmaceutico è piena di ostacoli.

Tuttavia, la soluzione targata Tubettificio Favia, nata per rispondere all’esigenza di un cliente operante nel settore veterinario, ma destinata ai farmaci per uso umano, in particolare a quelli pediatrici, mostra che, nonostante tutto, è possibile compiere innovazioni, anche semplici dal punto di vista tecnologico, ma significative per l’industria e per gli utilizzatori finali, cioè i pazienti.

Vimeo: please specify correct url

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here