Evoluzione e rivoluzione del sistema salute

Ornella Barra, in occasione dell’apertura dell’annuale Simposio AFI, ha tracciato un quadro generale dell’industria della salute

La Lectio Magistralis con cui si è aperto il 56° Congresso AFI è stata tenuta da Ornella Barra – Executive Vice President of Walgreens Boots Alliance e President and Chief Executive of Global Wholesale and International Retail – nonché una tra le 50 donne più influenti del mondo.

Lectio Magistralis di Ornella Barra al 56° Simposio AFI
Lectio Magistralis di Ornella Barra al 56° Simposio AFI

Ad aprire i lavori, come di consueto, è stato Alessandro Rigamonti, Presidente AFI, che ha anche conferito a Barra un riconoscimento per il suo impegno nel mondo del farmaceutico.

Partendo dalle note considerazioni dell’aumento delle cronicità e delle aspettative di vita e dell’arrivo sul mercato di farmaci innovativi, Barra ha analizzato il mondo del farmaco alla ricerca di spunti per nuovi modelli di Governance. “L’innovazione cambierà il mondo radicalmente e più che un’evoluzione stiamo assistendo ad una vera rivoluzione del sistema salute“: tutti i players sono chiamati a trovare soluzioni che possano rendere il progresso sostenibile dal punto di vista economico.

L’accento è stato posto su biosimilari, nuove tecnologie, prodotti biofarmaceutici e big data, oltre che sull’importanza della centralità delle farmacie. Il mondo farmaceutico è attraversato da costanti accordi di fusioni e acquisizioni e tutto si muove molto velocemente.

Siamo di fronte dunque a molti cambiamenti che devono essere il punto di partenza per cogliere spunti di crescita e nuove opportunità e l’industria farmaceutica deve rappresentare un punto saldo e deve avere la capacità di fare sistema con il Governo e gli altri attori. “Solo insieme è possibile raggiungere degli obiettivi e in questo senso AFI – secondo Barra – potrebbe essere proprio il punto d’unione tra i vari players per fare sistema”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here