“I migliori anni della nostra vita” è il titolo della Lectio Magistralis con la quale Walter Ricciardi, Presidente Istituto Superiore Sanità, ha aperto ufficialmente i lavori del 58° Simposio Afi, il consueto appuntamento annuale di network e aggiornamento dell’intera filiera farmaceutica.

Ricciardi ha ripercorso le principali tappe del Servizio Sanitario Italiano, che dalla sua nascita nel 1978 ha portato a un miglioramento significativo della salute e dell’aspettativa di vita dei cittadini. Diversi fattori stanno minando la sostenibilità del SSN.

“Rischiamo il collasso come il sistema UK, in cui i cittadini non hanno più servizi. Per evitare il naufragio del nostro Servizio Sanitario dobbiamo mettere in atto diversi cambiamenti in un framework multisettoriale”, ha dichiarato Ricciardi, precisando come siano almeno tre le principali opportunità che dovrebbero guidare la trasformazione del Sistema Sanitario verso la sostenibilità:

  • investire in prevenzione e promuovere gli interventi precoci
  • convincere i cittadini a guadagnare salute
  • riorganizzare l’erogazione delle prestazioni sanitarie.

“Per poter salvare il nostro Servizio Sanitario abbiamo bisogno del supporto di tutti, Istituzioni, industria, Governatori e professionisti sanitari”, ha concluso Ricciardi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here