Il dipartimento di sanità pubblica, medicina sperimentale e forense Unità Scienza dell’Alimentazione dell’Università degli Studi di Pavia organizza un master internazionale in trattamento integrato multidisciplinare dei disturbi dell’alimentazione e della nutrizione per l’anno accademico 2018-2019.

Master in Trattamento dei Disturbi dell’Alimentazione e della Nutrizione
Master Internazionale in Trattamento integrato multidisciplinare dei Disturbi dell’Alimentazione e della Nutrizione

Il master internazionale intende sviluppare conoscenze specifiche attraverso una formazione a carattere interdisciplinare nella gestione della prevenzione e nel trattamento psiconutrizionale dei disturbi dell’alimentazione e della nutrizione attraverso i seguenti step:

  • conoscere i criteri di riconoscimento e prevenzione nelle varie fasce d’età per i disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (DAN);
  • acquisire le competenze teorico–pratiche per l’integrazione multidisciplinare del lavoro terapeutico nei DAN;
  • acquisire conoscenze specifiche per l’accertamento dello stato di nutrizione nelle diverse fasce d’età;
  • programmare e gestire interventi di educazione alimentare target specifici;
  • acquisire conoscenze specifiche nella dietetica applicata a condizioni patologiche o di rischio per i DAN;
  • conoscere gli elementi di base dell’alimentazione artificiale nonché della supplementazione orale;
  • applicare metodologie e procedure (terapie cognitive di terza ondata, utilizzo delle nuove tecnologie) d’intervento nelle varie fasce d’età e nelle diverse fasi del disturbo;
  • conoscere tecniche di psicodiagnosi e assessment;
  • presa in carico del singolo e della famiglia in un’ottica integrata del contesto dove il disagio si dipana;
  • acquisire capacità di formulare piani terapeutici in un progetto integrato;
  • identificare e prevenire i fattori di rischio correlati a scorretti comportamenti alimentari e stile di vita;
  • conoscere i servizi territoriali di diagnosi e cura dei DAN e la gestione del paziente nella relazione con essi in base alla gravità della patologia (invio/refertazione e dimissione);
  • organizzare e gestire le risorse umane nell’ambito dell’approccio multidisciplinare integrato;
  • fornire strumenti per migliorare gli aspetti comunicativi e relazionali con l’utente, i familiari, il team sanitario;
  • conoscere ed applicare le linee guida specifiche di riferimento nazionali e internazionali
  • diagnosticare e trattare il disturbo dell’immagine corporea nei soggetti con DAN;
  • ottenere nozioni di base sulla farmacologia applicata alle varie condizioni psicopatologiche.

Brochure-Master-Internazionale-DAN-2018-19

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here