La digitalizzazione dei processi aziendali è sempre più importante nei contesti di business odierni. Per poter rispondere alle richieste dei clienti in modo veloce e completo, le aziende oggi hanno bisogno di informatizzare tutte le attività che tradizionalmente venivano gestite manualmente, spesso su carta. Questo vale a maggior ragione per il settore farmaceutico, dove, per garantire la qualità dei prodotti e la finalità degli stessi, le fasi decisionali sono assoggettate continuamente a rigidi sistemi normativi internazionali (una serie di regole note come “Good Standard Practice” o GXP).

ADIpharma è una piattaforma software rivolta espressamente alle aziende farmaceutiche, che integra la possibilità di gestire flussi documentali e processi di qualità in ambito regolato, come ci spiega Davide Rossetti, Sales Manager di JM Consulting Srl.

ADIpharma è una soluzione software specifica per il settore farmaceutico. In cosa consiste?

Nel settore farmaceutico l’esigenza di digitalizzazione è ancora più sentita in quanto gli organismi regolatori internazionali in prima battuta, ma anche i clienti, trovano maggiori garanzie in una gestione digitale operata con adeguati strumenti, piuttosto che in una gestione cartacea che di norma non assicura certezze sul fronte della affidabilità dei dati e della loro integrità. La soluzione ADIpharma è una piattaforma software espressamente rivolta al settore regolato. Chi sceglie questo sistema ritrova al suo interno la possibilità di gestire l’archivio dei documenti, la gestione dei flussi approvativi documentali, ma anche la gestione dei flussi di processo necessari per tracciare e garantire il sistema qualità aziendale, e un modulo per coordinare le informazioni inerenti la formazione delle risorse umane.

Un unico software con finalità molto varie e complesse. Si tratta di un sistema già rodato?

ADIpharma risponde alle caratteristiche normative previste dagli enti regolatori internazionali per il comparto farmaceutico, ma nasce dal progetto Adiuto, una soluzione installata in circa 1700 aziende di differenti settori.

Quali sono i benefici che apporta all’azienda questo tipo di sistema?

Uno strumento che garantisce il rispetto delle normative e dei capisaldi della “data integrity” aumenta l’affidabilità nei riguardi degli enti regolatori e dei clienti. Inoltre si tratta di uno sistema semplice ed intuitivo, che consente anche di avere sempre sotto controllo lo stato di avanzamento dei propri processi.

Che tipo di interfaccia ha?

ADIpharma è stato sviluppato in modo da risultare molto semplice per l’utilizzo da parte degli utenti. Anche la configurazione del sistema è molto intuitiva, non comporta scrittura di codice software ma si basa esclusivamente su parametrizzazione. L’interfaccia user friendly e un potente sistema di avvisi fanno sì che le scadenze di documenti o di attività vengano notificate alle persone preposte, annullando di fatto il rischio di dimenticanze tipico di un sistema cartaceo.

Ci può descrivere le singole funzionalità?

Gli utenti possono inserire o consultare i documenti gestiti. I vari attori coinvolti vengono avvisati attraverso notifiche (alerts) all’avvicinarsi delle scadenze e possono inserire le informazioni necessarie. I responsabili autorizzati hanno sempre la visibilità circa lo stato di avanzamento di tali flussi, con la possibilità di ricevere a loro volta le notifiche che informano circa ritardi od eventuali anomalie.

Come funziona l’attività di gestione e tracciabilità dei documenti GMP?

Il sistema pubblica le versioni in vigore dei vari documenti, conservando anche le versioni precedenti, così come richiesto dalle normative.

Come funziona l’attività di training e come vengono gestiti i piani formativi personalizzati?

Ai profili gestiti dall’organigramma funzionale vengono abbinati i vari piani formativi, di fatto tenendo sotto controllo le esigenze formative di ciascun utente gestito. Al momento dell’avvenuto training, il dato viene inserito a sistema tracciando di fatto una sorta di situazione di formazione di ciascuno, completa con le scadenze dei singoli training. Il modulo di training è in grado di fornire la lista dei training per ogni utente, di controllare i training in scadenza e di pianificare i nuovi corsi.

Da un punto di vista tecnico, quali sono le principali caratteristiche del sistema?

ADIpharma è stato sviluppato nativamente come soluzione web-based. Questo significa che nulla viene installato sui dispositivi client facilitando enormemente la manutenzione sulle macchine degli utenti. La soluzione “parte server” può risiedere indifferentemente su server fisico o su server virtuale, lasciando di fatto massima libertà al cliente sulle scelte infrastrutturali.

Può essere fruibile anche da dispositivi mobili?

La soluzione è fruibile da PC ed anche da dispositivi mobili; sui dispositivi utente è richiesto unicamente un browser di navigazione. L’interfaccia è adattiva pertanto si configura in funzione del device da cui si accede al sistema.

Come si fa a “disegnare su misura” un processo?

Una semplice interfaccia di amministrazione del sistema contiene tutte le funzionalità di configurazione. Come detto in precedenza, nulla viene mai scritto a codice, tutto si configura mediante parametri di sistema. La facilità di configurazione fa sì che le competenze di amministrazione del sistema possano essere anche trasmesse al cliente in modo da renderlo autonomo sulla configurazione di successivi flussi.

Perché un’azienda dovrebbe scegliere ADIpharma?

Innanzitutto perché ADIpharma è un prodotto semplice da utilizzare e veloce da portare in go-live. Inoltre è scalabile e adatto ad aziende di qualsiasi tipologia e dimensione, cosa che lo rende appetibile anche a realtà che per questioni di costo o di tempistiche di implementazione non si sono ancora dotate di tali sistemi.

Progetti futuri?

La filosofia di sviluppo è quella di evolvere continuamente, raccogliendo man mano le varie esigenze sentite dai clienti per introdurle nella base della soluzione software rendendole disponibili a tutti i clienti. Particolare attenzione è posta nella gestione di esigenze che nascono da richieste degli organismi regolatori.

ADIpharma nasce nell’ambito di Adiuto, un progetto di JM Consulting, azienda di consulenza piacentina, attiva dal 1999 nell’area del software engineering.

ADIPharma, sviluppato a partire dal 2011, è un sistema di gestione di procedure e processi espressamente pensato per le aziende farmaceutiche

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here