L’Agenzia Italiana del Farmaco, la cui Banca tesoriera è la Banca Popolare di Bari, ha realizzato un nuovo Sistema di Riscossione Centralizzato, Telematico e Automatizzato degli importi dovuti dalle Aziende Farmaceutiche.

Tale sistema, consente la completa gestione informatizzata dei pagamenti delle pratiche da parte delle agenzie farmaceutiche, ai sensi del D.M. 24 maggio 2004, perfettamente adattato alle esigenze specifiche che sia interfacciato con l’Istituto Bancario Cassiere e normalizzato secondo procedure e regole internazionali sui processi di pagamento.

La nuova piattaforma per il pagamento delle tariffe (POL), è entrata in vigore il 26 giugno e andrà a sostituire l’attuale sistema di pagamento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here