HTAFino al 14 luglio è possibile partecipare alla consultazione sul documento “Best practice guidance for pilot parallel scientific advice procedures”, che propone un approccio condiviso tra EMA e le Agenzie di health-technology-assessment (HTA) per supportare le aziende fin dalle fase iniziali dello sviluppo di un farmaco. Scopo del processo è fornire dei criteri per ottimizzare gli studi di sviluppo di un nuovo medicinale cercando di mettere a punto piani e protocolli che consentano di effettuare congiuntamente la valutazione del rapporto rischio/beneficio e la valutazione del valore del farmaco in termini economici.

La guida, ancora in draft, definisce le diverse fasi del processo parallelo di scientific advice, evidenziando le azioni e le tempistiche per richiedere e ottenere l’advice.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here