Lo stabilimento Corima del Gruppo Marchesini, inaugurato nel 2008, uno dei più innovativi del settore, è situato a Monteriggioni, in provincia di Siena, in un moderno edificio di 6mila metri quadrati dove lavorano un centinaio di persone, tra tecnici specializzati, dirigenti e giovani apprendisti provenienti dalle scuole tecniche del territorio. È qui che vengono progettate e costruite le moderne macchine per il confezionamento dei farmaci in condizioni asettiche. Nel corso del primo Aseptic Live Show (guarda, cliccando qui, il video dell’evento) organizzato dall’azienda senese è stata presentata l’ultima creatura nata in casa Corima, una linea per il confezionamento di prodotti oncologici iniettabili concepita secondo nuovi criteri ergonomici, come spiega Claudio Bechini, responsabile sviluppo degli impianti sterili all’interno di Marchesini Group.

Per conoscere la storia di Corima, guarda l’intervista a Dario Anatrini, cofondatore di Corima, e direttore tecnico dell’azienda del Gruppo Marchesini.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here