curcuma

I ceppi di Staphylococcus aureus meticillino-­resistenti (MRSA) sono sempre più diffusi tra i pazienti infetti e i tassi di infezione MRSA aumentano a un ritmo allarmante. Inoltre, la maggiore resistenza agli antibiotici ha portato a seri problemi nel trattamento delle malattie infettive in tutto il mondo. Sotto la pressione selettiva degli antibiotici, i microrganismi si evolvono per sopravvivere contro le nuove condizioni imposte dalla terapia; per questa ragione esiste la necessità di sviluppare alternative farmacologiche o naturali. Come noto, la curcumina è stata isolata dal rizoma della pianta medicinale Curcuma longa ed esercita numerose attività biologiche benefiche. È stato valutato l’effetto sinergico della curcumina e degli antibiotici e per determinare l’attività antibatterica della curcumina contro specifici ceppi MRSA. L’attività antibatterica della curcumina è stata determinata con metodo di microdiluizione in brodo (con calcolo della concentrazione minima inibente [MIC]), test di disposizione a scacchiera e “time-­kill” (curva batteriocida). L’attività antimicrobica della curcumina è stata osservata verso tutti i ceppi testati. Le MIC della curcumina verso 10 ceppi di S. aureus variava fra 125 e 250 μg/ml. Nel test a scacchiera la curcumina ha fortemente ridotto la MIC degli antibiotici oxacillina (OXI), ampicillina (AMP), ciprofloxacina (CIP) e norfloxacina (NOR) impiegati verso MRSA. Le curve battericide hanno evidenziato che . I risultati evidenziano che la curcumina ha ridotto le MIC dei diversi antibiotici testati, in particolare di OXI, AMP, CIP, NOR e, in combinazione con antibiotici, potrebbe portare allo sviluppo di nuova combinazione anti MRSA.

Ricerca realizzata dal College of Pharmacy and Wonkwang-Oriental Medicines Research Institute, Institute of Biotechnology, Wonkwang University, Repubblica di Corea.

Mun SH, Joung DK, Kim YS, Kang OH, Kim SB, Seo YS, et al. Synergistic antibacterial effect of curcumin against methicillin­resistant staphylococcus aureus. Phytomedicine 2013, 2013 Jun 15;20(8­9):714-­8.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here