curcumaCome noto,  la telomerasi non viene espressa nella maggior parte delle cellule dell’uomo adulto, viene invece espressa nella maggior parte delle cellule tumorali e, fra queste, in quelle del cancro al seno che non raggiungono lo stato di senescenza e, quindi, possono continuare a replicarsi. La curcumina, che è un composto polifenolico presente nella pianta medicinale Curcuma longa, esercita molteplici effetti antitumorali, ma il suo effetto risulta ridotto a causa della sua scarsa solubilità in acqua. Allo scopo di migliorarne la solubilità è stato creato e utilizzato un complesso composto da curcumina e dall’oligosaccaride β-ciclodestrina che può migliorare il profilo di biodisponibilità delle sostanze associate, migliorandone la solubilità in acqua. Allo scopo di valutare e confrontare gli effetti citotossici del complesso ciclodestrina-curcumina e della curcumina libera sono stati fatti saggi citotossicologici MTT. Le cellule sono state trattate con pari concentrazione di ciclodestrina-curcumina e curcumina libera. I livelli di espressione della telomerasi sono stati studiati in ambedue i casi attraverso PCR in tempo reale (rt-PCR). Il saggio MTT ha evidenziato che il complesso ciclodestrina-curcumina ha migliorata la disponibilità di curcumina nelle cellule di cancro al seno T47D. Inoltre, il livello di espressione della telomerasi nelle cellule trattate con ciclodestrina-curcumina è risultato inferiore a quello delle cellule trattate con curcumina libera (p = 0,001). I risultati dello studio suggeriscono che il complesso ciclodestrina-curcumina può essere più efficace della sola curcumina nell’inibizione dell’espressione della telomerasi.

Ricerca realizzata dal Drug Applied Research Center, Tabriz University of Medical Sciences, Tabriz, Iran; Pasteur Institute of Iran, Tehran, Iran.

Kazemi-Lomedasht F, Rami A, Zarghami N. Comparison of inhibitory effect of curcumin nanoparticles and free curcumin in human telomerase reverse transcriptase gene expression in breast cancer. Adv Pharm Bull 2013;3(1):127-30.

Altre proprietà della curcumina:

Curcumina e cancro gastrico: un contributo dalla proteomica

Curcumina attiva su adenocarcinoma del colon via induzione di apoptosi mitocondrio-mediata

La curcumina riduce la MIC di vari antibiotici verso MRSA

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here