Nonostante la pandemia e l’emergenza sanitaria in atto a livello globale, PQE Group, azienda attiva nel settore dell’integrità dei dati e nella qualità farmaceutica, ha appena annunciato un investimento per il 2021 nella formazione dei propri talenti. Nasce così la PQE Academy, un progetto che si pone l’obiettivo di far acquisire ai dipendenti nuove conoscenze attraverso quattro percorsi di formazione costruiti ad hoc, al fine di riportarle poi all’interno della comunità aziendale.

L’iniziativa è stata messa a punto dal dipartimento di training e sviluppo, in seno all’area delle Risorse Umane insieme allo Senior coach ed esperto di formazione Manageriale Dan Wiesenfeld, individuando quattro diverse tipologie di percorsi che vanno ad abbracciare tutti i gradi professionali presenti in azienda: le nuove promesse, i futuri Project Manager, coloro che vogliono specializzarsi in un ambito specifico e infine i coordinatori di progetti esterni che ambiscono a ricoprire una carica apicale all’interno del management aziendale. I dipendenti, selezionati tra gli 800 di tutto il mondo, avranno quindi la possibilità di seguire corsi tecnici tenuti da figure interne di spicco e centrati sulle tematiche legate ai servizi che l’azienda propone. I corsi saranno fruibili sia attraverso piattaforme online che attraverso lezioni dal vivo.

Il vero fiore all’occhiello dell’iniziativa però è rappresentata dalla possibilità per le risorse di poter attivare, a loro scelta, master di specializzazione con le principali università ed istituti internazionali. Come in un vero e proprio percorso formativo universitario, i talenti selezionati dovranno ottenere dei crediti sia sulla base delle proprie performance lavorative, sia prendendo parte alle numerose iniziative legate alle attività di Responsabilità Sociale che da alcuni anni l’azienda porta avanti.

«Negli ultimi 5 anni abbiamo avuto una crescita importante anche in termini di numero di risorse interne – racconta Gilda D’Incerti, CEO e fondatrice di PQE Group – pertanto, soprattutto in conseguenza a quanto accaduto in questi mesi, ho voluto concentrare le mie attenzioni sul capitale umano dell’azienda dando la possibilità ai più meritevoli di formarsi e perfezionarsi. Sono infatti convinta – continua D’Incerti – che in una società di consulenza come la nostra la crescita passi attraverso l’investimento sulle persone e sulle loro competenze».

L’iniziativa di sviluppo e formazione PQE Academy si inserisce in un contesto di forte impegno sociale, riscontrabile anche null’ultimissima iniziativa aziendale di Infodemic Task Force (che si occupa di divulgare notizie sicure e di qualità contro le fake news riguardanti il Covid19), poiché persone più informate e formate, possono fare scelte più consapevoli nella vita di tutti i giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here