Cambio ai vertici dell’Italian Biosimilars Group (IBG): Stefano Collatina (Baxter) sostituisce Manlio Florenzano (Sandoz) nel ruolo di coordinatore. Ricoprirà anche la carica di vicepresidente Assogenerici con delega al comparto dei farmaci biosimilari.

Stefano Collatina sostituisce Manlio Florenzano nell'Italian Biosimilars Group
Cambio ai vertici dell’Italian Biosimilars Group:Stefano Collatina sostituisce Manlio Florenzano

Stefano Collatina è il nuovo coordinatore dell’organo ufficiale di rappresentanza dell’industria dei farmaci biosimilari in Italia e ricoprirà anche la carica di vicepresidente Assogenerici con delega al comparto dei farmaci biosimilari.

Stefano Collatina

Collatina ha al suo attivo 30 anni di esperienza nel settore sanitario in Italia e negli Stati Uniti, principalmente in aziende multinazionali. È attualmente Hospital Products Business Unit Director di Baxter Italia.

Stefano Collatina subentra a Manlio Florenzano, già Amministratore Delegato Sandoz Italia, la consociata italiana di Sandoz. Florenzano ha guidato con successo la filiale italiana di Sandoz per oltre 13 anni e dal 1° novembre 2018 sarà a capo dell’organizzazione Sandoz in Russia, una delle più importanti sedi della multinazionale per dimensioni organizzative e di mercato.

«A nome di tutti gli associati – ha dichiarato Enrique Häusermann, presidente di Assogenerici – ringrazio il dottor Florenzano per il grande impegno profuso in questi anni e auguro buon lavoro al dottor Collatina».

Assogenerici

Assogenerici è l’organo ufficiale di rappresentanza dell’industria dei farmaci generici equivalenti e biosimilari in Italia. L’associazione, fondata nel 1993, rappresenta più di 50 tra imprese multinazionali e aziende italiane dislocate su tutto il territorio nazionale, che producono sia per il mercato nazionale sia per i mercati esteri, oltre ad aziende impegnate nella produzione di farmaci in conto terzi per tutta l’industria farmaceutica, per un totale di 10.000 occupati e quasi 40 siti produttivi.

In ambito europeo, Assogenerici è membro di Medicines for Europe (già EGA), la voce delle industrie produttrici di farmaci generici equivalenti, biosimilari e value added medicines in Europa che rappresenta 350 siti produttivi e di ricerca con un totale di 160.000 addetti.

Italian Biosimilars Group

L’IBG (Italian Biosimilars Group) è un gruppo autonomo appartenente ad Assogenerici che rappresenta l’industria dei farmaci biosimilari in Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here