Giorgio Cerana, Managing Director di Vivatis Pharma Italia
Giorgio Cerana, Managing Director di Vivatis Pharma Italia

Con un solido know-how specialistico nella fornitura di servizi farmaceutici, Vivatis Pharma si propone alle aziende dei settori farmaceutico e nutrizionale come partner multi servizio e multi fornitura

Giovanni Bernuzzi

«Il nostro motto è che tutti possono offrire ingredienti o prodotti, ma pochi soluzioni, e questo è quello che cerchiamo di fare». Così viene sintetizzata la filosofia dell’azienda di Amburgo da Giorgio Cerana, Managing Director di Vivatis Pharma Italia, la filiale italiana con sede a Gallarate, nei pressi dell’aeroporto di Malpensa tra Milano e Varese.

Dottor Cerana, in quali mercati opera Vivatis e con quali obiettivi?

Vivatis si rivolge alle aziende del settore farmaceutico e del settore nutrizionale operando nei due mercati con precisi obiettivi. Nel farmaceutico con una costante attenzione al saving cost su quelli che sono i cosiddetti principi attivi generici, abbinata alla totale rispondenza qualitativa richiesta, cercando di ampliare anche l’offerta di nuove molecole o di diverse forme di delivery. Da questo punto di vista cerchiamo di proporci, oltre che come partner di fornitura, anche come possibile punto d’appoggio nella ricerca di nuovi dossier o nuove forme di delivery, in maniera tale di essere una testa di ponte tra la richiesta dei clienti e l’offerta di diversi produttori al fine di creare operazioni di licence dove noi facciamo da mero punto di raccordo. Nel mercato nutrizionale invece cerchiamo di operare al fine di offrire dei vantaggi su quelli che sono gli ingredienti più comuni e cerchiamo, tramite la nostra rete di contatti, di trovare sempre ingredienti nuovi corrispondenti alle normative in essere e sempre supportati da evidenze scientifiche, che permettano ai nostri clienti di offrire prodotti sempre più innovativi ed efficaci su tutti i possibili claims promozionabili.

Come è strutturata l’azienda e come si propone ai propri clienti?

Al momento il gruppo Vivatis conta su circa 50 collaboratori, di cui circa 40 in Germania, 5 in Spagna e 4 in Italia. La crescita costante del business ci permette di creare, oltre che nuove opportunità, anche un efficiente previsionale di crescita sia come servizi e prodotti offerti sia come nuove risorse, da inserire nell’immediato futuro al fine di essere sempre più tempestivi nelle risposte ed efficaci nelle nostre azioni, con un occhio di riguardo al miglioramento costante della supply chain e alla customer satisfaction. Sulla base della nostra rete internazionale, offriamo opportunità di marketing e le migliori opportunità di vendita ai nostri clienti e partner. Come ogni impresa di servizio mettiamo a disposizione una vasta gamma di prodotti, nonché ulteriori servizi di supporto. Il nostro portafoglio assicura ai nostri partner la possibilità di trovare sempre la soluzione economicamente più efficiente per i loro progetti combinata con la miglior qualità. La competenza scientifica e commerciale del nostro team garantisce un servizio di assistenza affidabile per i nostri partner e garantiamo inoltre un supporto completo attraverso la nostra rete di contatti internazionale. Il nostro segno distintivo: elevate conoscenze settoriali ed esperienza nel nostro settore. La nostra massima priorità è essere flessibili, efficienti e applicare un approccio trasparente al business. Tutto ciò ha permesso a Vivatis di ottenere un successo costante su tutti i mercati. Il nostro compito quotidiano è sostenere questi risultati per noi e per i nostri partner.

Quali sono i punti di forza alla base di questo successo?

Credo che in particolare i nostri punti di forza siano riassumibili in poche ma chiare regole: un costante input a migliorarci nel servizio al cliente sia dal punto di vista di supply chain sia da un punto di vista meramente propositivo e di approccio; un’interfaccia chiara e trasparente in tutte quelle che sono le offerte e le soluzioni proposte; una completa rete di contatti a livello mondiale che ci permette di arrivare alla maggior parte delle soluzioni o prodotti richiesti, il tutto in un’ottica di totale apertura e trasparenza con i nostri partner; una totale disponibilità alla risoluzione di problematiche o situazioni “bloccate” in essere presso i nostri partner.

Come si articola la vostra offerta?

La nostra gamma di offerta spazia per il settore farmaceutico da API farmaceutici più o meno comuni, la maggior parte dei quali supportati da tutta la documentazione richiesta e vigente a livello europeo e non, dossier sia nella forma documentale se richiesta che nella forma di trade union tra richiesta di un farmaco finito e l’offerta dello stesso, medical device nella forma di ingredientistica destinata a prodotti marchiati e o device veri e propri, fino alla possibilità di offrire servizi di audit report e validazione produttori. Nel nutrizionale, a eccezione delle cosiddette commodity, offriamo la possibilità di trovare qualsiasi ingrediente richiesto e da listino abbiamo un completo catalogo di ingredienti, dai più comuni ed utilizzati, fino ad arrivare a ingredienti ad hoc per prodotti ad alto tasso di innovazione ed efficacia, tutti rigorosamente customizzabili a livello di polveri sulle diverse esigenze dei nostri partner.

Ci può fare qualche esempio recente di prodotti di particolare successo?

Nel settore farmaceutico stiamo avendo particole presa sul mercato con tutta la nostra famiglia di “pril”, in grado di offrire un ottimo rapporto costo/qualità: simvastatina, diclofenac, mesalazina.

Nel settore nutrizionale riusciamo a proporre ingredienti innovativi che permettono di innalzare l’asticella dell’efficacia e dell’innovazione, con studi a supporto a dimostrazione dell’effettiva azione salutistica degli stessi. È difficile dire quali siano i più significativi, in quanto nel settore nutrizionale sempre più spesso la combinazione di attivi con efficacie diverse o similari fa la differenza tra un ingrediente ed un prodotto finito.

Come vi approcciate ai vostri clienti e mercati?

Come dico spesso l’approccio deve essere sempre quello in punta di piedi, bussare alla porta, presentarci e dimostrare sul campo se tra noi e i nostri competitor c’è una differenza, come credo, oppure no. Il mercato ha le sue leggi e se si è efficienti e validi si viene premiati, altrimenti si è fuori. Per questo dico sempre che ogni giorno dobbiamo dimostrare chi siamo. Nella fase propositiva o di approccio ho sempre pensato che sia nostro compito più che vendere ingredienti, offrire soluzioni e suggerire idee. Il nostro motto è che tutti possono offrire ingredienti o prodotti, ma pochi soluzioni, e questo è quello che cerchiamo di fare. Ai nostri clienti vogliamo dare vantaggi, idee nuove: se riusciamo a farlo allora passeremo alla fase due che è quella del post vendita, che è, per società come la nostra, la criticità maggiore. Il mercato è cambiato negli ultimi anni, tutto corre più veloce e noi dobbiamo adeguarci. La Supply Chain è ora molto più stretta di qualche anno fa, i clienti finali navigano a vista, è diminuita la propensione a fare stock e sempre più spesso i tempi di consegna richiesti sono ridotti ed è anche qui dove dobbiamo fare la differenza. Sta a noi anche prevedere le necessità, avere materiale a stock per dare risposte tempestive a bisogni sempre più veloci e ristretti al fine di accorciare il più possibile la filiera. Giorni di ritardo comportano costi addizionali e mancate vendite e questo, oggi, non è più ammissibile. Il mercato in cui lavoriamo corre e noi dobbiamo correre più veloci.

 


Sostenere la crescita

Le proiezioni di crescita si presentano decisamente positive per Vivatis, il cui business registra nei mercati in cui opera un tasso di crescita in doppia cifra. «È nostra mentalità che la crescita vada sostenuta – sottolinea Giorgio Cerana, Managing Director di Vivatis Pharma Italia – e lo faremo in diversi modi. In primis lavorando per aumentare sempre più la customer satisfaction, incrementando i nostri servizi logistici al fine di essere ogni giorno sempre più reattivi, implementando i tempi di risposta e soddisfacendo al meglio le richieste pervenute. In secondo luogo arrivando ad offrire sempre nuove idee e nuovi ingredienti, nuove soluzioni e nuove possibilità ai nostri partner, rimanendo sempre aggiornati sia su quelli che sono gli aspetti regolatori sia su quelle che sono le leve di innovazione attive dentro e fuori ogni mercato, controllando le dinamiche internazionali di prodotto e cercando di offrire sempre più soluzioni».

 

L’azienda

Vivatis Pharma Italia S.r.l. è la filiale italiana di Vivatis Pharma, multinazionale tedesca specializzata nella fornitura di prodotti e servizi alle aziende dei settori farmaceutico e nutrizionale. Con sede centrale ad Amburgo e filiali in Spagna e in Italia, Vivatis propone un’ampia gamma in grado di soddisfare con soluzioni su misura le diverse esigenze dei propri clienti: ingredienti farmaceutici attivi, materie prime per nutraceutici e alimenti funzionali, licenze e autorizzazioni all’immissione in commercio, prodotti farmaceutici finiti.