ribes nigrum

 

Le infezioni da virus dell’influenza A (IAV) sono ancora tra le principali cause di malattie respiratorie gravi altamente contagiose. Oltre alla vaccinazione esistono due classi di farmaci anti­influenzali, gli inibitori del canale ionico M2 e della neuraminidasi, che possono però causare varianti del virus farmacoresistenti. Per questa ragione la necessità di individuare nuove risorse antivirali, efficaci e ampiamente disponibili, contro IAV è fortemente prioritaria. Ricercatori tedeschi hanno studiato l’azione di un estratto (Ladania067) ottenuto da foglie di ribes nero selvatico (Ribes nigrum folium); dalla sperimentazione è emerso che l’estratto esercita una potente azione (in vitro e in vivo) contro le infezioni da virus dell’influenza A. Il trattamento con l’estratto di ribes ha comportato una riduzione dei titoli virale in colture cellulari infettate con prototipo dell’aviaria e ceppi di virus influenzali umani di diversi sottotipi. Alla dose efficace di 100 pg/ml l’estratto non ha evidenziato effetti lesive apparenti sulla vitalità cellulare, sul metabolismo e sulla proliferazione. Inoltre, i virus non hanno mostrato alcuna tendenza a sviluppare resistenze all’estratto di ribes; questo rispetto al trattamento con amantadina che ha portato alla generazione di varianti resistenti solo dopo pochi passaggi. Su base molecolare l’effetto protettivo dell’estratto di ribes sembra essere dovuto principalmente a interferenze con l’internalizzazione del virus. In un modello di infezione di topo il trattamento con estratto di ribes ha ridotto i titoli virali nel polmone. Gli autori della sperimentazione concludono osservando che l’estratto ottenuto da foglie di ribes nero selvatico potrebbe essere una fonte promettente per lo sviluppo di nuovi composti antivirali per combattere le infezioni dovute al virus dell’influenza A.

Ricerca realizzata dall’Institute of Molecular Virology (IMV), Centre of Molecular Biology of Inflammation (ZMBE), Westfälische Wilhelms­-University of Muenster, Germania.

Ehrhardt C, Dudek SE, Holzberg M, Urban S, Hrincius ER, Haasbach E, et al. A plant extract of ribes nigrum folium possesses anti­influenza virus activity in vitro and in vivo by preventing virus entry to host cells. Plos One 2013;8(5), e63657.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here