Il Gruppo IMA rafforza l’offerta nel settore dei macchinari per il confezionamento in flowpack e fold perfezionando il closing per l’acquisizione di una partecipazione del 60% in Eurosicma.

IMA rafforza l'offerta nel settore dei macchinari per il confezionamento in flowpack e fold perfezionando il closing per l’acquisto del 60% di Eurosicma
IMA rafforza l’offerta nel settore dei macchinari per il confezionamento in flowpack e fold perfezionando il closing per l’acquisto del 60% delle azioni di Eurosicma

IMA ha perfezionato con la famiglia Redaelli il closing per l’acquisto del 60% delle azioni della società Eurosicma S.p.A., con sede a Segrate (Milano), che produce e commercializza macchine automatiche e impianti per il confezionamento orizzontale in flowpack e fold per l’industria alimentare, cosmetica e farmaceutica, come annunciato il 28 giugno 2017.  

L’intervento finanziario di IMA è pari a circa 26 milioni di euro, interamente versati al closing. IMA ha inoltre sottoscritto contratti di opzione Put & Call sul restante 40% da esercitarsi entro il mese di aprile del 2027.

Eurosicma presenta una posizione finanziaria netta positiva pari a circa 7 milioni di euro e prevede per l’esercizio 2017 un fatturato di circa 27 milioni di euro e un EBITDA pari a 4,5 milioni di euro con buone prospettive di crescita anche grazie al supporto complessivo che il Gruppo IMA potrà fornire alla società tramite l’integrazione della stessa nell’organizzazione del Gruppo.

L’operazione è stata finalizzata da GCA Altium, in qualità di advisor finanziario dei venditori, e da Poggi & Associati, che ha anche curato gli aspetti legali e fiscali per IMA. Nell’operazione IMA si è altresì avvalsa della consulenza di E&Y, mentre i venditori sono stati assistiti dallo studio legale Tonucci & Partners.

IMA

Fondata nel 1961, IMA è impegnata a livello globale nella progettazione e produzione di macchine automatiche per il processo e il confezionamento di prodotti farmaceutici, cosmetici, alimentari, tè e caffè.

Il Gruppo conta oltre 5.200 dipendenti, di cui oltre 2.600 all’estero, e si avvale di 39 stabilimenti di produzione tra Italia, Germania, Francia, Svizzera, Spagna, Regno Unito, Stati Uniti, India, Malesia, Cina e Argentina.

IMA ha un’ampia rete commerciale, che consiste di 29 filiali con servizi di vendita e assistenza in Italia, Francia, Svizzera, Regno Unito, Germania, Austria, Spagna, Polonia, Israele, Russia, Stati Uniti, India, Cina, Malesia, Thailandia e Brasile, uffici di rappresentanza nei paesi dell’Europa centro-orientale e più di 50 agenzie che coprono in totale circa 80 paesi. IMA S.p.A. è quotata alla Borsa di Milano dal 1995 ed è nel segmento STAR dal 2001.

Fanno parte del Gruppo le seguenti società industriali: Benhil GmbH, Co.ma.di.s. S.p.A., Corazza S.p.A., Delta Systems & Automation Inc., Erca S.A., Erca-Formseal Ibérica S.A., Fillshape S.r.l., Gasti Verpackungsmaschinen GmbH, Gima S.p.A., Gima TT S.p.A., G.S. Coating Technologies S.r.l., Hamba Filltec GmbH & Co. KG, Hassia Packaging Pvt. Ltd., Hassia Verpackungsmaschinen GmbH, Ilapak International SA, Ilapak Italia S.p.A., Ilapak (Beijing) Packaging Machinery Co. Ltd., IMA Automation Malaysia Sdn. Bhd., IMA Automation USA Inc., IMA Life North America Inc., IMA Life (Beijing) Pharmaceutical Systems Co. Ltd., IMA MAI S.A., IMA Medtech Switzerland S.A., IMA North America Inc., IMA-PG India Pvt. Ltd., Mapster S.r.l., IMA Swiftpack Ltd., PharmaSiena Service S.r.l., Revisioni Industriali S.r.l., Shanghai Tianyan Pharmaceutical Machinery Co. Ltd., Teknoweb Converting S.r.l., Telerobot S.p.A.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here