Advanced Accelerator Applications S.A. (“AAA”), gruppo internazionale specializzato nella Medicina Nucleare Molecolare (MNM), ha acquisito il restante 49,9% di Atreus Pharmaceuticals Corporation, una start-up privata attiva nel settore bio-farmaceutico con sede ad Ottawa, Canada. Atreus è ora interamente controllata da AAA e è stata rinominata AAA Canada.

spondilite anchilosanteL’acquisizione è stata decisa sulla base dei buoni risultati ottenuti nello sviluppo di Annexin V-128 che verrà implementato con il fondatore di Atreus, Bill Dickie, Presidente e CEO di AAA Canada.

Annexina V è una proteina umana endogena che si lega alla fosfatidilserina, molecola presente unicamente sulla superficie delle cellule apoptotiche e necrotiche.

La 99mTc-rhAnnexin V-128, basata su una specifica forma ricombinante di Annexin V-128 marcata con il Technetium-99m (Tc-99m), è un agente radio-farmaceutico in via di sviluppo per la SPECT (tomografia ad emissioni di fotone singolo o scintigrafia) utilizzato per stimare la morte cellulare programmata in diverse patologie, come le artriti remautoidi, la spondilite anchilosante la malattia di Crohn, l’Alzheimer, la miocardite, il rigetto da trapianto cardiaco, l’infarto acuto del miocardio, la malattia aterosclerotica carotidea.
Inoltre, l’Annexina marcata con Tc-99m è stata utilizzata per valutare la risposta alla cura per linfoma e cancro del polmone.

È stato registrato il primo pazinete alla Fase I/II di sperimentazione clinica per valutare l’efficacia, la farmacocinetica e la dosimetria della 99mTc-rhAnnexin V-128 nei soggetti affetti da artrite reumatoide e spondilite anchilosante. La sperimentazione servirà anche a valutare la capacità di identificare rapidamente le patologie e a monitorare l’efficacia del trattamento farmaceutico. La Fase I/II dei test di sperimentazione coinvolgerà 20 pazienti ai quali saranno somministrate due dosi di 99mTc-rhAnnexin V-128, una all’inizio del processo e una dopo il trattamento farmaceutico. Una Fase I della sperimentazione è già stata completata presso l’Heart Institute dell’Università di Ottawa in Canada per valutare l’efficacia, la farmacocinetica e la dosimetria della 99mTc-rhAnnexin V-128 in 12 volontari non affetti da patologie. I risultati sono in corso di analisi.

Artrite Reumatoide e Spondilite Anchilosante

L’Artrite Reumatoide (AR) e la Spondilite Anchilosante (SA) sono entrambe malattie autoimmuni. Si stima che più di 70 milioni di persone nel mondo siano affetti da RA, malattia che colpisce le articolazioni con forme di infiammazione anche cronica, provocando dolore e gonfiore; i pazienti possono diventare disabili a causa dei danni che subiscono la cartilagine e le ossa.
Più di 33 milioni di persone nel mondo invece sono affetti dalla SA. Spesso chiamata artrite della spina dorsale, è una forma dolorosa e progressiva di artrite spinale che colpisce in genere le persone sotto i 35 anni. La SA può iniziare già intorno ai venti anni e può colpire le vertebre, le anche e altre articolazioni. Erroneamente confusa a volte con “dolore alla schiena” o “normale artrite”, la spondilite anchilosante può colpire gli organi della vista e gli organi interni.
I pazienti affetti da artrite reumatoide e spondilite anchilosante vengono spesso curati con farmaci che combinano cure biologiche a base di proteine con metotressato, il più comune farmaco antireumatico in grado di modificare la malattia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here