DHL Supply Chain, la società del gruppo DHL specializzata nel management dei servizi logistici integrati per le imprese, mettendo a disposizione l’esperienza di professionisti del settore della supply chain farmaceutica, contribuisce con il supporto logistico al progetto “donazioni aziendali”, che tra il 2013 e il 2014 ha supportato 70 enti assistenziali, con un volume pari a mezzo milione di confezioni di medicinali donate.

Impegno di DHL Supply chain e Banco Farmaceutico contro la povertà sanitaria
Impegno di DHL Supply Chain e Banco Farmaceutico contro la povertà sanitaria

In particolare, DHL Supply Chain fornisce mezzi e personale per l’approvvigionamento degli enti coinvolti, supportando i programmi volti a migliorare l’accesso ai medicinali, come il ricevimento, il controllo e la corretta conservazione e distribuzione dei farmaci provenienti dalle aziende farmaceutiche aderenti al progetto di Banco Farmaceutico.

Il Banco Farmaceutico è una fondazione onlus nata nel 2000, il cui progetto di lotta contro la povertà sanitaria conta l’adesione di 3600 farmacie distribuite in 97 province e in più di 1200 comuni. Nell’ultimo anno, sono stati coinvolti 30 partner. DHL Supply Chain supporta la onlus dal 2009.

La partnership testimonia la dedizione di DHL, multinazionale del settore logistico che fattura 56 miliardi di dollari l’anno, alla Social Responsability sensibilizzando tutti i suoi dipendenti alle iniziative proposte, che non riguardano solamente il Banco Farmaceutico ma anche il Banco Alimentare e altre iniziative sociali.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here