L’idrosadenite suppurativa (HS Hidradenitis Suppurativa) è una malattia infiammatoria cronica che si manifesta a livello cutaneo ed è caratterizzata dalla formazione di ascessi, foruncoli, comedoni, noduli recidivanti localizzati prevalentemente nelle regioni ascellari e inguinali, sotto il seno, sotto i glutei, nella parte interna delle cosce e, in generale, nelle pieghe interessate dallo sfregamento della pelle e nelle aree di maggiore concentrazione di ghiandole sudoripare e sebacee. Le lesioni cutanee sono dovute all’occlusione del follicolo pilifero e possono essere ricorrenti e avere diverse dimensioni a seconda del grado di gravità della malattia che, in alcuni casi, ha andamento progressivo. Nelle forme più gravi possono crearsi tragitti fistolosi con possibile emissione di secrezioni maleodoranti simili a pus.

L'idrosadenite suppurativa si manifesta con ascessi, noduli e fistole nelle pieghe della pelle e nelle aree di maggiore concentrazione di ghiandole sudoripare e sebacee
L’idrosadenite suppurativa si manifesta con ascessi, noduli e fistole nelle pieghe della pelle e nelle aree di maggiore concentrazione di ghiandole sudoripare e sebacee

L’idrosadenite suppurativa si manifesta più frequentemente nelle donne con età di esordio prevalente tra la seconda e la terza decade, è rara dopo la menopausa.

L’idrosadenite suppurativa può avere un notevole impatto sulla vita quotidiana, sulla capacità lavorativa, sull’attività fisica e sullo stato emotivo dei pazienti.

La prevalenza stimata dell’idrosadenite suppurativa va dall’1% allo 0,1% della popolazione adulta e varia da un Paese all’altro.

Pur manifestandosi a livello cutaneo, l’idrosadenite suppurativa è una malattia infiammatoria immunomediata dovuta ad anomalie immunologiche o strutturali del follicolo pilifero.

Non si conosce con certezza la causa di questa malattia che potrebbe essere multifattoriale. Diversi studi dimostrano infatti diverse componenti che vanno dalla familiarità (il 30 – 40% dei pazienti presenta una predisposizione genetica familiare e sono state descritte mutazioni rare per lo più a trasmissione autosomica dominante) alle alterazioni ormonali legate al ciclo mestruale, dallo stress alle lesioni da taglio, dal tabagismo all’obesità.

Articoli correlati

Adalimumab per idrosadenite suppurativa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here