Siamo ormai agli sgoccioli di questo 2018, un anno intenso e faticoso ma ricco di soddisfazioni.

L’ultima in ordine cronologico è datata 23 Novembre: Tecninox ha ottenuto il riconoscimento di Prime Company. Rilasciato sulla base del rating CRIBIS, la cui mission è fornire un valido strumento di valutazione delle aziende, si tratta del riconoscimento di massima affidabilità commerciale.

Un simile traguardo, a un decennio dalla grande recessione economica globale, è lo specchio di una realtà solida e credibile.  In un mercato in cui gli acquisitori sono le aziende farmaceutiche, dalle più piccole alle grandi multinazionali, la qualità non può più essere considerata un valore aggiunto bensì un irrinunciabile must have. Da qui la necessità di differenziarsi attraverso altri importanti indicatori.

Tecninox ha scelto di puntare sull’esperienza e di farne l’ingrediente fondamentale della ricetta per una crescita quotidiana. Le competenze maturate nel tempo si uniscono a una tecnologia e a un’innovazione in costante sviluppo, in un mix vincente che garantisce sempre un risultato ottimale.

Tecninox, con i suoi oltre quarant’anni di attività, è ormai un partner richiesto e consolidato non solo sul territorio nazionale ma anche oltre confine: dall’America al Medio Oriente, passando per il Maghreb arabo, le collaborazioni sono di anno in anno più numerose, a dimostrazione che il nostro marchio, tutto Made in Italy, può considerarsi per davvero una garanzia di affidabilità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here