In collaborazione con un importante ente territoriale, Tecninox ha messo a punto la Fast Test Cabin COVID-19, una cabina a doppia postazione progettata per effettuare screening di massa in tempi estremamente ridotti.
Lo scopo della cabina è consentire l’ottimale svolgimento delle attività di test preservando la sicurezza dell’operatore sanitario ed evitando di esporre i pazienti a un potenziale contagio entrando in un luogo non adeguatamente aerato e sanificato.

L’operatore sanitario, attraverso l’utilizzo di guanti tipo glove box, effettua il test senza entrare in contatto diretto con l’utente: una barriera assicura la netta separazione fisica tra i due soggetti, i quali possono comunicare mediante un interfono.


Un sistema di ventilazione consente di mantenere all’interno della cabina qualsiasi agente contaminante, che viene veicolato a un banco di filtrazione prima che l’aria sia reimmessa nell’ambiente esterno. Il sistema di sanificazione nebulizza una soluzione sanitizzante alla fine di ogni test eseguito.

La doppia postazione riduce al minimo i tempi di operazione: durante la sanificazione di una cabina, è disponibile l’altra. La gestione delle entrate/uscite è regolata da una semaforica temporizzata in base al tempo di recovery.
La struttura è configurata stand alone e il suo utilizzo non richiede impianti ad hoc ma unicamente l’allaccio a una presa di corrente elettrica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here