Nel commento di Confindustria Dispositivi Medici sulla governance del settore presentata il 22 marzo 2019 dal Ministero della Salute si esprime soddisfazione per la definizione di una politica omogenea su tutto il territorio nazionale per i dispositivi medici e per il riconoscimento attribuito all’innovazione delle tecnologie mediche (attraverso il rafforzamento del sistema di valutazione HTA e il coinvolgimento dell’industria nella conoscenza e pianificazione delle innovazioni in arrivo sul mercato).

Confindustria Dispositivi Medici commenta la governance del Ministero: bene innovazione, HTA e vigilanza, preoccupazione per i criteri di definizione prezzi
Confindustria Dispositivi Medici commenta la governance del Ministero: bene innovazione, HTA e vigilanza, preoccupazione per i criteri di definizione prezzi

Piani di vigilanza e sorveglianza del mercato

È apprezzata anche l’istituzione di piani di vigilanza e sorveglianza del mercato, mediante i quali si potrà esercitare una forma di tutela per le imprese che investono in qualità e sicurezza. È stato attivato, ad esempio, il Registro per gli impianti delle protesi mammarie e altri Registri saranno istituiti in futuro con la collaborazione tra industria di settore e Istituto Superiore di Sanità, come avviene già per il Registro italiano delle protesi ortopediche.

Criteri di definizione dei cluster di prodotto e relativi prezzi di riferimento

In una nota, Confindustria Dispositivi Medici auspica che i criteri di definizione dei cluster di prodotto e i relativi prezzi di riferimento siano adeguati alle varie tecnologie in uso nel complesso mondo dei dispositivi medici. In questo modo, infatti, si potrebbe governare la spesa senza danneggiare il mercato e senza escludere l’innovazione.

La Federazione, infine, offre la propria collaborazione alle istituzioni per rendere gli strumenti individuati dal Ministero davvero utili alla sostenibilità del sistema, alla massima qualità e alla migliore innovazione, in modo da attrarre anche nuovi investimenti nel settore dei dispositivi medici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here