Un nuovo hub per condividere la conoscenza derivante da oltre duecento progetti di collaborazione tra l’industria biofarmaceutica e più di 850 partner di ricerca:  Global Health Progress è la piattaforma informatica creata dalla International federation of pharmaceutical manufacturers & associations (Ifpma) allo scopo di supportare il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile (Sdg) definiti dall’Organizzazione mondiale della sanità all’interno della linea d’azione Sdg 17 (Partnership for the Goals).

Tutte le collaborazioni a portata di mano

La piattaforma permette di ricercare informazioni sulle collaborazioni già attive in base al target, all’area terapeutica, ala strategia del programma di ricerca; è anche possibile interagire attraverso la piattaforma per proporre nuove collaborazioni in paesi a reddito medio-basso. Sono disponibili informazioni sia a livello dei progetti di partnership avviati dalle singole aziende biofarmaceutiche che a livello delle iniziative che vedono coinvolte imprese diverse. Obiettivo comune è favorire l’interazione tra tutti i soggetti interessati, anche a livello accademico e di organizzazioni no-profit o multilaterali, di modo da supportare le iniziative cross-settoriali in tema di sanità, che coinvolgano anche settori diversi con il fine comune di rispondere a specifici bisogni di salute delle popolazioni nelle singole aree geografiche.

In Italia, per esempio, risultano attivi due progetti. Il paese figura tra quelli in cui AbbVie ha lanciato nel 2018 programmi locali per l’eliminazione mirata dell’epatite C in città, regioni o popolazioni specifiche. Il progetto Patient access to cancer care excellence (Pace) di Eli Lilly, attivo dal 2012, è un network di network volto a creare maggiore consapevolezza sulle innovazioni nel campo della lotta contro i tumori, evitando duplicazioni e coordinando gli forzi tra i paesi aderenti. Tra gli obiettivi principali, anche la disponibilità di un forum per lo scambio d’idee e il collegamento tra iniziative diverse, la raccomandazioni di azioni per incoraggiare riforme delle politiche sanitarie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here