Biofarma – il polo industriale che formula, produce e confeziona cosmetici, integratori alimentari e dispositivi medici esclusivamente conto terzi dal 1987 con soluzioni personalizzate e un catalogo di prodotti pronti per essere venduti con il marchio del cliente – presenta l’ultimo nato nella famiglia dei dispositivi medici in out-licensing.

Gas&Bloating Remedy è il prodotto registrato come dispositivo medico in classe IIa ad azione antimeteorica dalla speciale formulazione che unisce il simeticone a un complesso di enzimi digestivi: la sinergica interazione tra le due componenti rende il prodotto efficace in caso di disturbi gastro-intestinali provocati da un’eccessiva formazione di gas, quali flatulenza, meteorismo, gonfiore addominale.

Gas&bloat remedy

Un’azione sinergica

«Il simeticone non viene assorbito nel tratto digerente e non interferisce con i normali processi digestivi riuscendo a svolgere un’azione puramente fisica, diminuendo la tensione superficiale tra le bolle di gas presenti nel tratto digerente, facilitandone la dispersione e quindi l’espulsione – spiega Sara Pezzetta, R&D Manager dell’azienda. – Il complesso di enzimi contribuisce al miglioramento della digestione attraverso la scissione degli alimenti in elementi più piccoli, facilmente assorbibili dall’intestino, contrastando così gli effetti legati a un cattivo assorbimento degli stessi, tra cui l’iperproduzione di gas a seguito della loro fermentazione. Numerosi studi clinici hanno dimostrato l’efficacia e la sicurezza a breve e a lungo termine di preparati solidi a uso orale a base di simeticone – prosegue Pezzetta – motivo per cui abbiamo proposto il prodotto in forma orosolubile (ovvero con una speciale formulazione che consente di assumerlo direttamente in bocca, senza bisogno di scioglierlo in acqua) e in duplice variante, agli agrumi e al cioccolato, per andare incontro anche alle esigenze di gusto dei consumatori finali».

L’importanza della R&D

Gli effetti benefici di Gas&Bloating Remedy si devono, quindi, all’azione sinergica delle due componenti e alla sua speciale formulazione, che ha portato l’azienda ad avanzare richiesta di brevetto per questo prodotto. Un’occasione che conferma la capacità di Biofarma di fare della ricerca e sviluppo un motore di crescita inarrestabile, supportata dai continui investimenti in strumentazioni all’avanguardia e personale altamente qualificato, senza perdere mai di vista le esigenze del cliente e il dinamico divenire del mercato. Tutti fattori che permettono al team R&D di gestire una media di 700 progetti all’anno, tra cui progetti per lo sviluppo di prodotti ad alto contenuto di innovazione e prodotti che sono tuttora leader di vendite sul mercato.

Le sede di Biofarma S.p.A.

Gas&Bloating Remedy è solo uno dei dispositivi medici che Biofarma realizza in diverse aree di riferimento (gastrointestinale, orale e nasofaringea, dermatologica, proctologica, vaginale) nelle classi I, IIa, IIb e III, in forma solida e liquida, per uso sia topico sia orale. «Oltre alla progettazione e produzione, coordiniamo ogni aspetto regolatorio della certificazione di prodotto, compresi i test di biocompatibilità, stabilità e redazione del fascicolo tecnico per offrire ai nostri Clienti un servizio completo – spiega Daniele Versolato, Direttore Commerciale di Biofarma. – Operiamo conto terzi e realizziamo anche dispositivi medici pronti da dare in distribuzione ai nostri Clienti sui quali possono apporre il loro marchio, una scelta significativa in un mercato che ha grandi potenzialità e che per noi rappresenta, in prospettiva, un’area di crescita importante».

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here