Johnson & Johnson ha annunciato in un comunicato stampa che Gabriele Allegri è stato nominato General Manager del nuovo ramo J&J Diabetes Care Company (JJDCC ) Italy , il cui ruolo operativo ha avuto inizio a partire dal 1 febbraio 2016. Gabriele Allegri diventa membro del Western Cluster Leadership Team e alla guida dell’Italian Management Board di JJDCC.

Il portfolio di JJDCC include dispositivi medici e diagnostici anche per l’autocontrollo della glicemia e farmaci per il controllo glicemico.

Gabriele Allegri è stato nominato General Manager del nuovo ramo J&J Diabetes Care Company per l’Italia
Gabriele Allegri è stato nominato General Manager del nuovo ramo J&J Diabetes Care Company per l’Italia

Gabriele Allegri, 42 anni, è entrato a far parte di Johnson & Johnson nel 2005 attraverso l’International MBA Recruiting & Development Program.

Successivamente ha ricoperto il ruolo di Product Manager per la linea HIV in Janssen Italia e di Marketing Manager in Janssen Turchia. Ha consolidato la sua esperienza nel ruolo di Business Unit Manager delle aree terapeutiche Immunology, Infectious Diseases & CNS e dal 2012 ha anche gestito il lancio di iniziative strategiche in qualità di membro del Leadership Team.

«È un privilegio assumere questo ruolo, consapevole di quanto questa area terapeutica sia importante per il gruppo e per la sua crescita futura, e al tempo stesso per la salute e la sostenibilità della nostra società – ha dichiarato Gabriele Allegri – sarà importante lavorare in partnership sia all’interno del gruppo Johnson & Johnson che all’esterno: quindi con Janssen prima di tutto ma al tempo stesso con le Istituzioni, le Associazioni Scientifiche, il mondo accademico, gli specialisti e i team diabetologici coinvolti quotidianamente sul territorio, nonché le Associazioni di pazienti per portare il diabete in priorità nell’agenda del paese».

Articoli correlati

Diabete. Definizione e nosografia

Diabete, da Aifa e società scientifiche un algoritmo per gestirlo al meglio

Diabete, crescita preoccupante