Studio di estensione

Secukinumab si conferma efficace per tre anni sulla psoriasi

I nuovi dati, annunciati da Novartis, dimostrano che secukinumab è in grado di garantire una cute esente da lesioni e livelli di efficacia sostenuta nel tempo a un’elevata percentuale di pazienti con psoriasi a placche da moderata a severa, mantenendo un profilo di sicurezza accettabile nell’arco di tre anni
Acqua "bollente", altro che acqua fresca!

Omeopatici. Facciamo chiarezza sugli studi clinici in omeopatia

Rossi «Le condizioni in cui operiamo non sono le stesse della medicina convenzionale e non si può pretendere di usare gli stessi criteri di giudizio quando i punti di partenza sono sostanzialmente diversi»