Studio di estensione

Secukinumab si conferma efficace per tre anni sulla psoriasi

I nuovi dati, annunciati da Novartis, dimostrano che secukinumab è in grado di garantire una cute esente da lesioni e livelli di efficacia sostenuta nel tempo a un’elevata percentuale di pazienti con psoriasi a placche da moderata a severa, mantenendo un profilo di sicurezza accettabile nell’arco di tre anni
Parere favorevole del CHMP dell'EMA

Empagliflozin/metformina cloridrato per diabete di tipo 2